colori 2019 stucco veneziano
colori 2019 stucco veneziano

Quali sono i colori dello stucco veneziano che segnano la nuova tendenza 2019? I colori scelti dagli interior designers per dare vita alle pareti e agli arredamenti delle case nel 2019 sono molto eleganti ed ispirati.

La prima fonte di ispirazione si può pensare sia la natura o comunque ciò che possa rimandare a qualcosa di essenziale, primordiale. Ma scopriamo insieme quali sono questi colori.

2019: quali saranno i colori dello stucco veneziano?

I colori dello stucco veneziano che si troveranno sulle pareti del 2019 sono riferibili a tinte che possono rimanere sempre attuali. Questo perché si tratta di una palette di tinte naturali. Esse quindi sono pulite, fresche, si possono ritrovare anche esternamente, nella natura appunto. Le nuance risultano equilibrate, i colori vivaci infatti sono smorzati ad arte, da tinte più neutre.

Si può iniziare con il blu, il quale vive un anno di grande rilancio, perché arricchito da sfumature che richiamo il cielo o il mare profondo.

Altro grande protagonista è il verde, ma sempre ispirato alla natura. Verde foresta, verde veronese, verde inglese, verde salvia. Tale colore dona un tocco di eleganza, molto raffinato. Il sapore che esprime è leggermente vintage ma molto caldo e avvolgente.

I colori dello stucco veneziano: la scelta dei colori caldi

Per quanto riguarda i colori più caldi, non può mancare l’oro. Un tocco di oro si può abbinare come rifinitura e sfumatura anche di un tenue e delicato pesca. Chi desidera osare, con un abbinamento del genere sicuramente ha campo libero. Altre tinte, più classiche e meno ad effetto, ma sicuramente che non passeranno mai di moda, sono le terracotta, ruggine e il caramello.

Si tratta di nuances che si abbinano con qualsiasi stile, rendono la parete calda, ma senza interferire con i colori dell’arredamento. Esse rinnovano lo sguardo e l’ambiente ma non hanno la prerogativa di risultare troppo protagoniste. Quindi i colori dello stucco veneziano per le prossime tendenze 2019 sono facilmente adattabili a qualsiasi esigenza. Sia che si voglia essere originali e stravaganti, sia che si desideri dare un tocco di sobrietà e raffinatezza, la risposta è nella palette del prossimo anno. Quindi basta scegliere verso quale direzione desideriamo dare un rinnovamento ai nostri ambienti che il decoratore potrà realizzare i desideri.

Lo stucco inoltre si presta anche a conferire alle tinte una consistenza diversa. Le pareti possono risultare lisce oppure leggermente grezze, al termine del lavoro, in base a ciò che si è scelto. I colori ne subiranno lievi modifiche di conseguenza. Ad esempio, su una parete lasciata leggermente grezza, le tinte forti verranno inevitabilmente smorzate.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here