Solar cooling, a Rimini Mercure Rimini Artis
Solar cooling, a Rimini Mercure Rimini Artis

La Provincia di Rimini ha approvato il bando di selezione di un albergo per l’installazione, sulla superficie piana e libera di un tetto di almeno 200 mq, di un impianto solare per la produzione di energia per il raffrescamento di parte o di tutto l’immobile.

Il bando di selezione rappresenta il primo passo verso l’attuazione del progetto IPA Adriatico denominato ADRIACOLD (Diffusion of Cooling and refreshing technologies using the solar energy resource in the Adriatic regions), che ha come obiettivo studiare, valutare e costruire prototipi di nuove tecnologie per il riscaldamento e il raffrescamento degli ambienti negli edifici dell’area Adriatica, con il fine di ridurre la dipendenza dai combustibili fossili, e del quale la Provincia di Rimini è partner.

La Provincia di Rimini tramite il progetto dovrà realizzare azioni volte a migliorare l’efficienza energetica degli edifici, tenendo conto delle caratteristiche climatiche dell’area. Il progetto prevede di proporre insieme agli altri partner l’elaborazione di veri e propri prototipi di impianti innovativi per il riscaldamento e il raffrescamento degli edifici.

In particolare tra le azioni previste dal progetto, la Provincia di Rimini dovrà curare l’installazione, la manutenzione ed il monitoraggio di un impianto solare termico per il raffrescamento (solar cooling), che dovrà essere collocato presso un albergo della provincia di Rimini. Il comparto turistico può svolgere un ruolo cruciale nei prossimi anni per l’implementazione di politiche tese alla riduzione dei consumi e all’efficientamento energetico degli hotel.

Il bando integrale con tutte le modalità e condizioni di partecipazione è pubblicato sul sito web della provincia di Rimini dedicato all’energia. Le domande dovranno p3ervenire entro e non oltre il 31 maggio 2013. La partecipazione è gratuita e la Provincia sosterrà le spese per l’installazione, la manutenzione ed il monitoraggio dell’impianto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here